Primo Piano

La trans-atleta Petrillo vince tutto. E -ovviamente- pensa alla politica
Fabrizio-Valentina Petrillo continua a sbaragliare le avversarie. Ultimo podio i campionati master indoor sui 200m di Ancona. Dice che lo sport diviso per sessi è violenza. E proclama il suo motto-manifesto:«Ognuno deve avere la possibilità di determinare da solo chi è». A cominciare dal genere

Tra Olimpiadi e DDL Zan l’anno scorso le testate sportive hanno dedicato parecchio spazio allo “sport inclusivo” e a Valentina nata […]