disforia di genere

Approfondimenti, Notizie internazionali, Senza categoria

Bambine/i con disforia di genere: dare tempo al tempo è la cura migliore
Lo conferma un recentissimo studio tedesco: nel giro di 5 anni dalla diagnosi quasi 7 minori con disforia su 10 "desistono" facendo pace con il proprio sesso biologico: nuove prove contro la medicalizzazione precoce che quasi sempre invece è il primo passo verso la transizione

“… perché a undici anni, sia pure precoci, si sogna vasto e confuso senza riferimento alle cose reali, inventando il […]

Notizie internazionali, Notizie italiane

Pediatri americani contro i bloccanti della pubertà. E intanto al Careggi…
L’American College of Pediatricians chiede l’immediato stop della “terapia affermativa” per i minori con disforia di genere e invita i colleghi a basarsi sulle evidenze scientifiche sempre più numerose e non sull’ideologia. In attesa di una svolta anche in Italia, un’analisi del modulo per il consenso informato che l’ospedale fiorentino sottopone alle/ai giovanissime/i pazienti

L’American College of Pediatricians ha appena rilasciato una dichiarazione in cui richiama tutte le principali associazioni mediche per aver spinto

Notizie internazionali

UK: bloccanti della pubertà vietati anche nelle cliniche private. E in Francia si apre il dibattito
Nel Regno Unito per tre mesi a partire dal 3 giugno non saranno accettate le prescrizioni di bloccanti della pubertà a minorenni da parte di cliniche private inglesi o europee. A Parigi il Senato vota un provvedimento che sulla stessa strada ma la prima firmataria riceve intimidazioni e minacce

Nel Regno Unito per tre mesi a partire dal 3 giugno non saranno accettate le prescrizioni di bloccanti della pubertà

Notizie internazionali

“Abbiamo sbagliato”: pioniera dei bloccanti della pubertà ammette il danno
Susan Bradley, psichiatra canadese fondatrice negli anni Settanta di una clinica per minori “disforici” e autorità in questo campo oggi dichiara che il passaggio dalla terapia psicologica ai farmaci è stato un grave errore. Perché i loro effetti sono gravi e non reversibili, perché quei trattamenti sono “autoritari” e sperimentali. E perché in 9 casi su 10 la disforia dei bambini è solo temporanea e maschera altri disturbi

In un’intervista alla Daily Caller News Foundation, la dottoressa Susan Bradley, psichiatra canadese e pioniera del trattamento della disforia di

Notizie internazionali

UK: esce un libro-inchiesta sul caso Tavistock, clinica che ha “curato” bambine-i autistici avviandoli alla transizione
La giornalista BBC Hanna Barnes ha faticato molto per trovare un editore: la censura che tutte conosciamo. Ma alla fine ce l’ha fatta. E ora esce il suo clamoroso saggio sullo scandalo della Tavistock, clinica per la transizione di minori chiusa dal servizio sanitario nazionale inglese: puberty blocker disinvoltamente prescritti a preadolescenti con autismo, traumi o disturbi psicologici. Per anni alcuni addetti hanno provato a dare l’allarme, ma sono stati intimiditi e silenziati. Una questione tutta politica, perché è in gioco la salute di bambine e bambini. Migliaia in tutto l’Occidente adescati da una trans-propaganda martellante

Hanna Barnes è una giornalista della BBC. Dopo aver condotto un’accurata inchiesta sulla clinica Tavistock di Londra, centro per la

Notizie internazionali

Biden: sì agli ormoni per bambine e bambini
Diversamente da Svezia, Finlandia, Uk, Australia, paesi pionieri che visti i danni causati dai farmaci sui minori con disforia di genere tornano alla priorità della terapia psicologica, gli USA spingono sulla farmacologizzazione immediata. E la chiamano "diritto dei bambini", dicendo che ogni altro approccio è "discriminatorio"

Il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti ha diffuso un documento in cui appoggia l’approccio “affermativo” alla transizione dei minori, che prevede

Notizie internazionali

Lesbiche contro la transizione di bambine e bambini
Nasce negli USA Lesbians United per dare l'allarme sui gravi rischi della medicalizzazione precoce delle/dei minori con "disforia di genere". Che, dicono, "è una truffa". Nella speranza che il movimento gay e lesbico americano, fortemente critico nei confronti della trans-industry, rompa finalmente il silenzio e trovi ascolto

Lesbians United, organizzazione lesbica Usa, ha lanciato una campagna di informazione pubblica intitolata “Capire la transizione dei minori” attraverso i

Notizie internazionali

Spagna. Psicologa denunciata dai transattivisti. Rischia la sospensione
Carola López Moya, femminista e di sinistra, pensa che le persone con disforia debbano accettarsi. rompendo le gabbie del genere e senza medicalizzazione. Le associazioni T l'hanno denunciata dicendo che il suo approccio è "terapia di conversione". Rischia una sanzione fino a 120 mila euro oltre alla sospensione dell'attività

Mentre proprio nei Paesi che hanno adottato per primi il protocollo medico (bloccanti della pubertà, ormoni cross-test) per la transizione

Notizie internazionali

Non più “femmina” o “maschio”, ma “assegnata-o F o M alla nascita”: la bibbia della psichiatria cede al trans-trend
La quinta edizione del Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali -DSM-V-, il più usato dagli psichiatri, adatta la sua terminologia alle richieste degli attivisti transgender. Favorendo l'approccio "affermativo" e il ricorso a bloccanti della pubertà, ormoni e chirurgia per chi soffre di disforia di genere

Il manuale diagnostico più usato dagli psichiatri cede alle richieste degli attivisti transgender, sostituendo per esempio “nata femmina” con “individuo

Approfondimenti

Madri di bambine-i trattati con ormoni: la loro solitudine, il loro dolore
Quando resistono alle "terapie" chimiche e chirurgiche e chiedono un approccio più cauto per le figlie e i figli con disforia, questi genitori si ritrovano contro tutti: amici, scuole, medici, terapisti, politici, media e cultura. Su quanti fronti si può combattere da soli? Il racconto della psichiatra americana Miriam Grossman, che cura la disperazione di queste famiglie

Keira Bell, con la sua battaglia  contro la grande gender clinic londinese Tavistock, è diventata il simbolo delle migliaia di

Notizie internazionali

Ormoni ai bambini: il mondo si rivolta
Arkansas, e presto Texas e Tennessee. Svezia, Finlandia, Uk, Australia: cresce il numero dei Paesi occidentali che abbandonano il trattamento farmacologico per bambine/i "non conformi al genere". E il prestigioso Lancet chiede di riconsiderare queste "terapie" che in Italia continuano invece a essere prescritte. E' ora di dare battaglia

Un articolo del prestigioso Lancet Child & Adolescent Health (vedere qui) propone maggiore cautela nell’uso dei bloccanti della pubertà sui bambini

Torna in alto