Notizie internazionali

UK: marcia indietro dei laburisti sull’autodeterminazione di genere
Anche il Labour Party ha capito che la lotta per i diritti trans può costargli una larga fetta di elettorato femminile. E cambia strada sul self-id assicurando che difenderà il diritto a spazi riservati per le donne, primo fra i partiti progressisti a cambiare rotta. E la sinistra italiana? Ci arriverà per ultima, as usual. Ma ci arriverà

Mentre i progressisti italiani continuano a tenere duro sull’autodeterminazione di genere o self-id -punto programmatico di Elly Schlein alle primarie […]