Identità di genere: “Non avevamo valutato i rischi per le donne”. Parla un pioniere (gay) della lotta per i diritti trans. Che oggi vorrebbe tornare indietro
"I principi di Yogyakarta a favore dell'identità di genere" ammette Robert Wintemute che partecipò alla sua stesura "non hanno tenuto in considerazione l'impatto che avrebbero avuto sulle donne e hanno messo in primo piano solo i diritti trans. Del resto all'incontro parteciparono quasi solo uomini e trans. Oggi ho capito che abbiamo sbagliato".

Le implicazioni dei Principi di Yogyakarta sui diritti delle donne.

0 Commenti

Fine dei contenuti

Non ci sono più pagine da caricare