Cerca
Scegli Categoria
Cerca per Hashtag

Bambine/i “transgender”: è contagio da social. Lo ammette perfino la maggiore associazione trans

Tik Tok, Youtube e altri: la presidente di WPATH, associazione mondiale per la salute trans, costretta ad ammettere che gli influencer hanno una grande parte nell’epidemia di transizioni tra i minori, fenomeno negato dai progressisti occidentali che bollano ogni allarme come transfobia. Ma non si smette di spingere per medicalizzazione e chirurgizzazione precoce

Usa: mediche trans contro la transizione dei bambini

Brusca frenata su ormoni e chirurgia per i minori con disforia anche da parte di Erica Anderson e Marci Bowers. Entrambe trans -Bowers è la chirurga che ha operato la famosa Jazz Jennings, nella foto, oggi affetta da disturbi dell'alimentazione, depressione e gravi problemi post-intervento- esprimono forti dubbi. Il boom di cause legali spinge alla cautela anche WPATH, Associazione per la Salute Transgender. Ma il New York Times non dà spazio a queste voci
Torna in alto