Cerca
Scegli Categoria
Cerca per Hashtag

La differenza sessuale conta anche per le/i minori “trans”
La futura baronessa Hilary Cass, autrice del review che ha abolito di fatto la terapia affermativa in Gran Bretagna, mette in guardia sui rischi del testosterone: per le bambine trattate con ormoni mascolinizzanti è molto più difficile tornare indietro rispetto ai maschi trattati con estrogeni. E le differenze non si fermano qui

La differenza sessuale conta anche per le/i minori “trans”
La futura baronessa Hilary Cass, autrice del review che ha abolito di fatto la terapia affermativa in Gran Bretagna, mette in guardia sui rischi del testosterone: per le bambine trattate con ormoni mascolinizzanti è molto più difficile tornare indietro rispetto ai maschi trattati con estrogeni. E le differenze non si fermano qui

Maternità lesbica: lettera aperta a Kathleen Stock
La filosofa gender critical si dice preoccupata per i diritti delle madri lesbiche negati “dal governo Meloni”. Ma a decidere che solo le madri biologiche possono comparire negli atti di nascita è stata la magistratura e non il governo. Perché il diritto possa riconoscere la differenza sessuale nella procreazione è necessario che le donne omosessuali rompano il fronte con i ricchi maschi gay che ricorrono a utero in affitto: l’omogenitorialità è solo ideologia

Riforma del Reddito di Cittadinanza: si tenga conto della differenza sessuale
La situazione occupazionale e i livelli retributivi delle donne -con forte variabilità regionale- sono molto diversi tra donne e uomini. Così è stato anche per il reddito, che ha avuto effetti positivi anche sulla natalità. Ecco perché il cambiamento dell'istituto richiede un'attenta valutazione del cosiddetto “impatto di genere”: una riforma “uguale” potrebbe avere effetti diseguali in base al sesso

Congedo di paternità a 3 mesi: ma madri e padri non sono pari
La misura del “Family Act” annunciata dalla ministra per le Pari Opportunità Bonetti al Women’s Forum G20 Italy. Ma se una maggiore partecipazione maschile è auspicabile, la logica paritaria che ispira la condivisione si muove ancora una volta in direzione del neutro, negando la differenza femminile e promuovendo azioni inefficaci

G20 delle donne: lettera aperta alla ministra Bonetti
Il paritarismo ideologico anni Settanta è al capolinea. Alle donne e al mondo serve la differenza femminile. E la rivalorizzazione del legame materno come radice di una nuova civiltà umana

La sanità che vogliamo: differenza femminile nella cura
Valore della cura, salute sul territorio, il modello della relazione materna: come le donne possono governare la sanità per tutti, restando se stesse

Un dono: 10 pratiche per donne che amano la politica

Torna in alto